Energie rinnovabili

Il sentimento ecofriendly che anima la direzione aziendale, l’etica e il senso di responsabilità verso la collettività hanno sempre stimolato i tecnici dell’impresa nella ricerca di soluzioni e nuove tecnologie per un impiego sempre più diffuso ed efficiente delle energie alternative. 
Climart Zeta progetta e realizza:

impianti solari termici

impianti fotovoltaici

cogenerazione

pompe di calore

Solare Termico e Fotovoltaico

L’impiego delle migliori tecnologie sul mercato e la continua ricerca in termini di efficienza, risparmio e basso impatto ambientale, ci portano all’installazione di sistemi sempre più efficienti ed innovativi, come l’installazione di pannelli solari solari termici per la produzione di acqua calda e pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica.

Cogenerazione

Per Cogenerazione si intende la produzione combinata di energia elettrica e calore.
Tradizionalmente energia elettrica e termica sono prodotte separatamente. Per produrre l’energia elettrica, infatti, sono solitamente impiegate centrali termoelettriche che disperdono nell’ambiente energia termica a bassa temperatura, mentre per produrre la sola energia termica si utilizzano le caldaie che convertono l’energia primaria rappresentata dal combustibile in energia termica.

Se un’utenza richiede contemporaneamente energia elettrica ed energia termica, anziché installare una caldaia e acquistare energia elettrica dalla rete, Climart Zeta può installare un impianto cogenerativo che produca sia energia elettrica che energia termica, così da garantire un risparmio energetico determinato dal minor consumo di combustibile.

Pompa di calore

Una pompa di calore, sfruttando lo stesso principio di un frigorifero, fa l’esatto contrario: estrae il calore da una fonte naturale (aria, acqua o terra) e lo trasporta dentro l’edificio alla temperatura idonea, in funzione del tipo di impianto di riscaldamento. La pompa di calore trasforma il calore contenuto nell’ambiente esterno, altrimenti inutilizzato, in energia termica per riscaldare l’aria o l’acqua.
Per funzionare la pompa di calore consuma energia elettrica, ma l’energia che produce e trasferisce all’interno dell’ambiente è maggiore di quella che consuma, permettendo un aumento dell’efficienza energetica e una riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra.

Nell’aria, nell’acqua e nel suolo sono immagazzinate enormi quantità di energia che si rinnovano continuamente grazie al calore terrestre, alla radiazione solare e alle precipitazioni atmosferiche. La pompa di calore, poiché sfrutta questa energia presente in natura, è stata riconosciuta ufficialmente come una tecnologia che impiega fonti rinnovabili: per il suo funzionamento impiega infatti circa il 75% di fonti rinnovabili.

Richiesta assistenza tecnica

Richiesta informazioni

Grazie !

Verrai ricontattato al più presto!

Richiesta documenti

Contatto amministrazione

Richiesta assistenza tecnica

Privacy policy

Informativa privacy ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679

Climart Zeta s.r.l. La informa che i dati personali di cui entrerà in possesso, forniti mediante compilazione di form cartacei o presenti sul sito internet della Società, ovvero tramite e-mail, posta e telefono, saranno trattati nel pieno rispetto della normativa vigente in materia di tutela dei dati personali, di cui al Regolamento UE 2016/679 (di seguito anche “GDPR”).


Ai sensi dell’art. 13 del GDPR sono fornite le seguenti informazioni in ordine al trattamento dei dati.


1. Titolare del trattamento.
Il Titolare del trattamento è Climart Zeta s.r.l., P.IVA 03901360374, con sede legale in Villanova di Castenaso (BO), Via dell’Artigiano, 11.


2. Finalità e base giuridica del trattamento.
I dati personali forniti saranno trattati per le seguenti finalità:


a) Esecuzione di misure precontrattuali: la base giuridica è il compimento di tutte quelle attività relative ad informative precontrattuali sollecitate dall’interessato e per ogni ulteriore attività strumentale alla sottoscrizione del contratto e/o attivazione del servizio (art. 6, co. 1, lett. b) del GDPR);
b) Esecuzione del contratto: la base giuridica è il compimento di tutte quelle attività inerenti l’esecuzione del contratto concluso, compresi i servizi di supporto ed ancillari eventualmente richiesti dall’interessato; l’evasione degli ordini; il compimento di tutte le connesse attività amministrative, commerciali, contabili, fiscali e legali (art. 6, co. 1, lett. b) del GDPR);
c) Assolvimento eventuali obblighi di legge: la base giuridica è l’adempimento di obblighi previsti da normative comunitarie e nazionali, incluse leggi, regolamenti pro tempore vigenti e provvedimenti anche impartiti da Autorità a ciò legittimate, nonché per finalità correlate all’accertamento e repressione dei reati (art. 6, co. 1, lett. c) del GDPR);
d) Perseguimento di interessi legittimi del Titolare o di terzi: la base giuridica è la necessità di perseguire un legittimo interesse del Titolare del trattamento o di terzi, come, ad esempio, la difesa in giudizio o il direct marketing (art. 6, co. 1, lett. f) del GDPR);
e) Finalità di marketing consistente nell’invio di campioni gratuiti richiesti dall’utente; di comunicazioni di natura commerciale, pubblicitarie ed informative, concernenti i prodotti e/o servizi della società; offerte promozionali dei prodotti, rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei prodotti e dei servizi resi per migliorare la qualità degli stessi; ricerche di mercato. La base giuridica del trattamento è il consenso espresso al momento della sottoscrizione di moduli cartacei, o al momento della registrazione sul sito e/o compilazione dei form ivi disponibili. L’invio di materiale informativo e/o promozionale potrà avvenire oltre che con modalità tradizionali (quali posta cartacea e telefonate con operatore), anche con modalità telematiche ed assimilate (quali e-mail, fax, sms, mms).
I dati non saranno oggetto di profilazione basata su un processo decisionale automatizzato.
3. Natura del conferimento.
Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il rifiuto da parte dell’interessato di fornire i suoi dati potrebbe, tuttavia, comportare l’impossibilità di dare seguito alle richieste avanzate dallo stesso.


4. Modalità del trattamento.
Il trattamento è effettuato anche con l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati ed è effettuato con logiche di organizzazione ed elaborazione dei dati correlate alle finalità di cui alla presente informativa, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati nel rispetto dei principi di cui al GDPR. Nell’ambito dei servizi di assistenza telefonica, i dati sono gestiti con procedure informatizzate idonee a permettere all’operatore di rispondere in modo efficiente e mirato alle richieste dell’interessato, anche sulla base delle caratteristiche dei servizi dallo stesso richiesti.


5. Comunicazione, diffusione e trasferimento all’estero dei dati.
Fermi gli obblighi di legge, i dati personali potranno essere condivisi con:
– persone fisiche, dipendenti e/o collaboratori del Titolare, che, nell’ambito delle relative mansioni, sono state incaricate e autorizzate a trattare tali informazioni;
– eventuali soggetti terzi di cui il Titolare si avvale per il trattamento e da esso nominati Responsabili ex art. 28 del GDPR con apposito contratto (a titolo esemplificativo: imprese di logistica, trasporto e spedizioni per l’invio o il ricevimento del prodotto e/o materiale richiesto; società di gestione marketing; persone fisiche o giuridiche fornitrici di beni e/o servizi, ecc.). I soggetti terzi Responsabili tratteranno i dati per conto del Titolare in conformità alle istruzioni dallo stesso stabilite nel rispetto della finalità del trattamento medesimo;
– altri soggetti (pubblici e privati), cui la comunicazione si renda necessaria per adempiere ad obblighi di legge, per adempiere alle richieste dell’interessato o per dare esecuzione al contratto, per ottemperare ad ordini provenienti da Autorità o per difendere un interesse legittimo del Titolare o di terzi.
I dati verranno comunicati ai destinatari nella misura strettamente necessaria in relazione alla finalità di cui sopra.
In nessun caso i dati saranno diffusi.
I dati non verranno trasferiti verso Paesi Terzi al di fuori dell’unione europea o ad organizzazioni internazionali.


6. Periodo di conservazione.
I dati saranno conservati e trattati per il tempo ragionevolmente necessario al raggiungimento degli scopi del trattamento e, in ogni caso, nel rispetto dei termini di legge.


7. Diritti dell’interessato.
L’interessato, ai sensi degli artt. 15-22 del GDPR, ha diritto di chiedere al Titolare, in qualunque momento, l’accesso ai propri dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o di opporsi, in tutto o in parte, al loro trattamento; ha, altresì, il diritto di richiedere la limitazione del trattamento dei dati che lo riguardano nel caso ne contesti l’esattezza, per il periodo necessario al Titolare per verificare l’esattezza o in caso di illiceità del trattamento, nonché il diritto di ricevere i dati che lo riguardino in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico ovvero di richiedere ed ottenere la trasmissione dei dati da parte del titolare ad altro titolare, se tecnicamente possibile.
L’interessato può, in qualsiasi momento, opporsi, in tutto o in parte, al trattamento dei propri dati, per motivi connessi alla sua situazione particolare. In caso di trattamento basato sul consenso, l’interessato potrebbe altresì revocare, in qualsiasi momento, il consenso precedentemente prestato, senza pregiudicare la liceità del trattamento fino a quel momento effettuato. La revoca del consenso potrebbe impedire a Climart Zeta s.r.l. di fornire determinati prodotti e/o servizi. Di tale evenienza l’interessato verrà informato al momento della revoca del consenso.
Le richieste vanno inoltrate al Titolare del trattamento, per mezzo posta a: Climart Zeta s.r.l., Via dell’Artigiano, 11, 40055 Villanova di Castenaso (BO); oppure tramite e-mail all’indirizzo: info@climartzeta.it.
Laddove l’interessato ritenga che il trattamento dei dati personali effettuato violi la normativa sulla protezione dei dati, egli ha il diritto di proporre reclamo ad un’Autorità di Controllo, fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, ai sensi dell’art. 77 del GDPR.


8. Modifiche alla presente informativa.
Il Titolare si riserva di modificarne il contenuto, in parte o completamente, anche a causa di variazioni della Normativa Privacy.
Il Titolare effettuerà la pubblicazione sul Sito della versione aggiornata del presente atto, e da quel momento essa sarà vincolante: l’interessato è perciò inviato a visitare con regolarità la relativa sezione.